Anagnina: ladri di pneumatici in azione, arrestati

I giovani ladri dopo aver asportato i cerchi in lega di un'auto sono scappati a bordo di una Fiat Stilo, ma sono stati intercettati dalla gazzella dei carabinieri che l'hanno fermati

Immagine di repertorio

Ladri di pneumatici in azione a Roma. Nella periferia sud della Capitale erano giorni si verificavano furti di cerchi e ruote su numerose auto che venivano poi lasciate appoggiate sui mattoni. Ma la scorsa notte i Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Castel Gandolfo hanno arrestato tre ventenni romani, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso.

I giovani, in località Anagnina, dopo aver asportato i cerchi in lega di una Fiat 500 sono scappati a bordo di una Fiat Stilo, ma sono stati intercettati dalla gazzella del Radiomobile che, dopo un breve inseguimento, ha fermato l’auto, rinvenendo le quattro ruote, alcuni mattoni e tutti gli arnesi necessari allo smontaggio. 

Dopo l’arresto della banda, convalidato, le indagini proseguono per capire se i furti fossero perpetrati "su commissione" per il mercato dei pezzi di ricambio. 
 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento