rotate-mobile
Cronaca

Ambulanza abusiva, trasporta paziente facendosi pagare: nei guai un 51enne

Il conducente abusivo è stato fermato dai carabinieri mentre portava un paziente al Policlinico Luigi di Liegro

Stava portando con una autoambulanza al Policlinico Luigi di Liegro un paziente che, per usufruire dei servizi, si era trovato costretto a pagare. A scorprire il metodo di guadagno illecito di un 51enne romano, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che hanno denunciato l'uomo per esercizio abusivo di professione.


Tutto è andato in scena ieri sera, quando i carabinieri hanno eseguito un controllo di un'ambulanza in via Verga accertando che l'uomo, dietro compenso, aveva trasportato di un paziente presso al Policlinico Luigi di Liegro in via dei Badoer, senza le prescritte autorizzazioni sanitarie regionali. L'autoambulanza è stata sottoposta a fermo amministrativo. I militari stanno valutando se allargare l'indagine anche ad altri eventuali trasporti fatti dall'uomo, senza permessi e dietro pagamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambulanza abusiva, trasporta paziente facendosi pagare: nei guai un 51enne

RomaToday è in caricamento