Piazza di Spagna, prima le rose poi l'aggressione: ambulanti rapinano coppia di turisti

E' accaduto questa notte sulla celebre scalinata romana. Vittima una coppia americana, poliziotto lui, giudice civile lei. Obiettivo: rubare l'orologio

Immagine di repertorio - Foto Andrea Ronchini

Prima hanno tentato di vedergli delle rose di fronte al romantico scenario di piazza di Spagna poi lo hanno colpito in faccia nel tentativo di strappargli l’orologio dal polso. È accaduto questa notte a un poliziotto americano e a un giudice civile. Ad aggredirli tre cittadini del Bangladesh di età comprese tra i 22 ed i 31 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora e venditori ambulanti abusivi, poi arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro con l’accusa di tentata rapina in concorso. 

IL FATTO - Sulla scalinata di Trinità dei Monti i tre aggressori, insieme ad almeno altri due complici, hanno adocchiato la coppia di turisti americani, 48 anni lui e 36 lei, e dopo avergli offerto con insistenza dei fiori, hanno colpito l’uomo al volto con una lattina e con un un mazzo di rose, tentando di strappargli dal polso l’orologio. La pronta reazione delle vittime ha messo in fuga gli aggressori che, in un primo momento, hanno fatto perdere le loro tracce.

L’ARRESTO - Dopo la disavventura, i turisti sono rientrati in albergo e dalla finestra della loro camera hanno notato che alcuni dei malfattori, autori dell’aggressione, erano tranquillamente tornati in piazza della Trinità dei Monti a vendere i loro fiori ai passanti. A quel punto è scattata la telefonata al “112” e i Carabinieri, grazie alle indicazioni fornite dalle vittime, sono riusciti a bloccarli. I tre venditori ambulanti sono stati ammanettati e portati in caserma dove attenderanno di essere sottoposti al rito direttissimo. I Carabinieri stanno cercando di identificare anche i due complici che sono riusciti a fuggire. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CURE SANITARIE - La vittima, medicata al pronto soccorso del Policlinico “Umberto I”, è stata riscontrata affetta da lesioni giudicate guaribili in 5 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

  • Ciclabile Tuscolana, investiti due fratelli. Il padre: "Più che una bike lane è una preferenziale per scooter"

  • Metro B, Castro Pretorio e Policlinico chiudono per la sostituzione della scale mobili

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento