menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le fasi del recupero del soccorso alpino (Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo - CNSAS

Le fasi del recupero del soccorso alpino (Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo - CNSAS

Montagna: alpinisti romani bloccati sulla parete nord del Gran Sasso

Le operazioni di recupero della cordata da parte del soccorso alpino si sono concluse alle prime ore del mattino

Si sono concluse verso le ore 06:00 di lunedì mattina le operazioni di soccorso ad una cordata di tre persone bloccata sulla parete nord di Corno Piccolo per il sopraggiungere dell'oscurità.  I tre residenti a Roma, 2 uomini e una ragazza rispettivamente di 34, 32 e 26 anni erano partiti di buon mattino da Piana del Laghetto per salire la Cresta Nord-est del Corno Piccolo e, completata la salita, si sono diretti verso il "Camino di mezzo" per scendere alla base della parete. 

Secondo quanto riferito dal Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo - CNSAS, degli errori di valutazione e la stanchezza ne hanno rallentato la progressione e i tre si sono ritrovati in difficoltà ancor prima di iniziare la discesa nel "Camino di mezzo". Si sono quindi fermati ed assicurati e con il sopraggiungere dell'oscurità hanno chiesto l'aiuto del Soccorso Alpino. 

I soccorritori, hanno richiesto ai vigili del fuoco le potenti cellule foto-elettriche in loro dotazione che hanno illuminato la parete nord del Corno Piccolo per rendere meno difficoltoso l'intervento. Grazie anche alla collaborazione del personale in servizio alla funivia, i Tecnici hanno raggiunto i tre e, dopo aver attrezzato la discesa fino alla base della parete, li hanno accompagnati a Prati di Tivo.

Soccorso Alpino Gran Sasso 2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento