Ostia: valigia sospetta al Pontile, era falso allarme bomba

Sul posto Polizia, Vigili e artificieri. La valigia era vuota. Il Pontile è rimasto chiuso per il tempo necessario allo svolgimento delle operazioni

Falso allarme bomba sotto il pontile di Ostia. Intorno alle 11 e 50 di oggi, domenica 4 giugno, alcuni residenti hanno chiamato il Numero Unico delle Emergenze per una valigia sospetta, abbandonata in piazzale dei Ravennati. 

Sul posto gli agenti della Polizia Locale del X Gruppo Mare che hanno chiuso il Pontile e cinque volanti del Commissariato del Lido in attesa della squadra degli artificieri, sul posto, per i controlli del caso. A un'ora dall'allarme dei cittadini il Pontile è stato riaperto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento