Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Finocchio / Via Bolognetta, 123

Temporale a Finocchio: azienda allagata, agenti salvano due lavoratori

Ad essere sommersa dall'acqua piovana la Luminart Neon di via Bolognetta. "Stiamo ancora spalando fango", ingenti i danni con una stima che si avvicina ai 50mila euro

A rendere bene l'idea del pericolo concreto è un video girato da una telecamera di sorveglianza dell'azienda Luminart Neon. Immagini choc nel quale si vedono gli agenti di polizia aprire con la forza una grata di protezione e tirare letteralmente fuori dall'acqua due lavoratori rimasti sommersi dal temporale che si è abbattuto nel pomeriggio dello scorso 7 giugno nella periferia est della Capitale. Tratte in salvo le due persone, il titolare della ditta di Progettazione e realizzazione di insegne luminose, web design, abbigliamento personalizzato e pubblicità fa una conta dei danni "intorno ai 50mila euro", lanciando l'allarme affinché alla prossima precipitazione atmosferica non si ritrovi un'altra volta alle prese con una situazione di pericolo concreto per l'incolumità sua e dei lavoratori dell'azienda di Borgata Finocchio.

SPALANDO FANGO - A denunciare quanto accaduto è Fabio Claudicante ancora al lavoro con gli altri lavoratori "nello spalare il fango che in meno di mezz'ora ha sommerso la nostra azienda assieme all'acqua piovana. Non voglio piangermi addosso - prosegue il 42enne residente nella vicina Borghesiana - ne sarei qui a denunciare quanto accaduto se ci fossimo solamente bagnati i piedi, ma mostrare a tutti come può morire un'azienda di persone oneste che pagano le tasse e che si trovano a fare i conti con degli eventi straordinari che stanno diventando putroppo la norma".

VIA BOLOGNETTA SOTTO L'ACQUA - Sono infatti ingenti i danni causati dall'allagamento di Luminart Neon, l'azienda adiacente al sottopasso di via Bolognetta dove lo scorso martedì si sono registrate scene apocalittiche con un automobilista letteralmente salvato dai cittadini prima che la sua vettura venisse sommerse dall'acqua piovana. "Non è la prima volta che ci troviamo a fare i conti con la pioggia - prosegue Fabio Claudicante - un problema che purtroppo si ripropone sistematicamente ogni qual volta piove forte". 

INGENTI DANNI - Un allagamento da film holliwodiano, ma con una conta dei danni che non è finzione: "Secondo una prima stima siamo sui 50mila euro. Oltre a due costosi macchinari l'acqua ha distrutto e danneggiato le porte, i mobili, le attrezzature da lavoro e quant'altro. Per adesso paghiamo noi ma faremo denuncia all'autorità giudiziaria citando in causa sia il Comune di Roma che i responsabili della metro".

ALLERTA DELLA VICINA - Come racconta ancora Fabio Claudicante a chiamare i soccorsi in tempo "è stata una donna che abita ai piani superiori della palazzina dove si trova la nostra azienda che si trova sotto il piano stradale. Vista l'acqua che invadeva la rampa di accesso della ditta e notato il furgone parcheggiato, ha per fortuna allertato i soccorritori, mentre i due colleghi che si trovavano dentro, non pensando di rimanere incastrati, stavano cercando di salvare il salvabile mentre il livello dell'acqua si alzava paurosamente".

PROTEZIONE CIVILE - Una chiamata provvidenziale quella della donna "che ha permesso ai poliziotti arrivati sul posto di trarre letteralmente in salvo i due colleghi che si trovavano dentro dopo aver divelto una grata". "Non vogliamo piangerci addosso - prosegue il 42enne di Borghesiana - vorremo solamente avere la certezza di pagare le tasse ed evitare di trovarci non solamente a pagare danni salati per problemi che non dipendono da noi, ma anche evitare di rimetterci qualcosa di più grande". "Vorrei spendere una parola di ringraziamento - conclude Fabio Claudicante -  non solamente per i poliziotti intervenuti provvidenzialmente in aiuto dei due colleghi rimasti sommersi dall'acqua, ma anche ai volontari dell'Associazione di Protezione Civile Anvvfc Bluegreen, al lavoro con le idrovore e con i loro mezzi per cercare di salvare il salvabile".

PLAY-76  


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporale a Finocchio: azienda allagata, agenti salvano due lavoratori

RomaToday è in caricamento