Allaccio abusivo a rete elettrica e gas ad Ostia e Acilia: due arresti

Il primo aveva creato un allaccio abusivo al contatore della società di fornitura elettrica Areti spa all'Idroscalo, l'altro invece un allaccio abusiva alla rete del gas ad Acilia

Allacci abusivi a luce e gas. Succede ad Ostia e Acilia. Due le persone arrestate nel week end. Il primo a finire in manette è stato un uomo in zona Idroscalo, ad Ostia Nuova. 

LUCE ABUSIVA - Nel primo pomeriggio i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno effettuato un controllo all'interno dell'abitazione di un pregiudicato della zona. Nell'appartamento era stato creato un allaccio abusivo al contatore della società di fornitura elettrica Areti spa, che riforniva illecitamente la sua dimora.

Per lui sono scattate le manette, ed è stato arrestato con l'accusa di furto aggravato. Lunedì mattina dopo la convalida è stato rimesso in libertà in attesa delle successive fasi del procedimento a suo carico.

ALLACCIO DEL GAS AD ACILIA - Nella tarda mattina di domenica, invece, i militari della Stazione di Acilia, che hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un 41enne pregiudicato, indagato per i reati di furto e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. 

L'uomo, che era già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari ha continuato a commettere reati, l'ultimo proprio nei primi giorni di ottobre quand'era finito in manette per detenzione di stupefacenti e, incredibile a dirsi, un allaccio abusiva alla rete del gas presso l'abitazione dove scontava i domiciliari.

Dopo l'ennesimo arresto il GIP del Tribunale di Roma, valutando la sua pericolosità sociale su input della Stazione locale, ha disposto la sua traduzione in carcere: per lui si sono aperte le porte di Roma Regina Coeli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento