Cronaca

Bimbi uccisi dalla madre a Rebibbia: a processo la psichiatra del carcere

La professionista associata al reparto femminile dell'istituto di pena deve rispondere di "imprudenza, negligenza e inosservanza della legge" per non avere sottoposto Alice Sebesta a visita psichiatrica. La donna, in carcere per droga, aveva ucciso i figli scaraventandoli dalle scale del nido nel 2018

Avrebbe dovuto visitare la detenuta già segnalata come a rischio, ma non lo ha fatto. E per questo l'ex psichiatra della Asl 2 associata al reparto femminile del carcere di Rebibbia, dovrà sottoporsi a processo nell’ambito del caso di Alice Sebesta, la donna che nel settembre del 2018 uccise i figli scaraventandoli dalle scale del nido dell’istituto di pena.

Per l’omicidio della piccola Faith, 6 mesi, e del piccolo Divine, 19 mesi, la 33enne di origine tedesca, in carcere per droga, era stata assolta per vizio totale di mente: incapace di intendere e di volere quando uccise i figli, e per questo deve scontare 15 anni in una Rems (Residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza). Ed è proprio sullo stato mentale di Sebesta che la psichiatra, per il gup che l’ha rinviata a giudizio, avrebbe dovuto indagare e vigilare, prendendo provvedimenti mai adottati.

La donna aveva infatti già dato segni di instabilità psichica, ed era stata più volte chiesta una visita con segnalazioni da parte di assistenti sociali, psicologi e guardie carcerarie.

Il pm Eleonora Fini aveva deciso di aprire un fascicolo, e il gup a distanza di quasi tre anni ha stabilito il rinvio a giudizio: la psichiatra “per colpa, determinata da imprudenza, negligenza e inosservanza della legge avrebbe omesso di sottoporre a visita psichiatrica la detenuta”, e dunque di somministrarle anche eventuali cure farmacologiche, sebbene avesse ricevuto segnalazioni sul suo stato mentale. Il padre dei piccoli, assistito dall’avvocato Andrea Palmiero, si è costituito parte civile: ha chiesto un risarcimento di un milione di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbi uccisi dalla madre a Rebibbia: a processo la psichiatra del carcere

RomaToday è in caricamento