menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Frame video - 1727 wrldstar

Frame video - 1727 wrldstar

Algero Corretini, ‘fratellì’ è tornato a casa (nuova). E con lui la compagna che ne aveva denunciato la scomparsa

Nella tarda serata di sabato 1727wrldstar ha pubblicato due video sul suo profilo social spiegando il motivo della ‘scomparsa’

“Fratellino, fratelletto sono tornato all’orario perfetto”. Esordisce così Algero Corretini, meglio conosciuto con il nome di ‘1727wrldstar’ nel primo di due video pubblicati nella serata di sabato sul suo profilo Instagram mentre esibisce l’orologio da polso che indica quasi le 22.

Nel secondo video, di qualche minuto più tardi, mostra la sua nuova casa commentando: “Sono tornato a casa fratè, mi è mancata tantissimo, ti sono mancato?  A me mi è mancata la mia nuova casettina”. E così, il ‘mistero’ della scomparsa di Algero Corretini si è risolto.

L’influencer romano da decine di migliaia di follower su Instagram aveva fatto perdere le sue tracce alcuni giorni fa, tanto da indurre la sua fidanzata a rivolgersi alla trasmissione ‘Chi l’ha visto’ spiegando “Non è in nessuna caserma e in nessuna delle carceri di Roma”.

Durante la puntata del programma televisivo, la ragazza aveva mostrato la macchina di Corretini e la scacciacani contenuta all’interno aggiungendo che aveva portato con sé gli steroidi e le carte di credito. La ritroviamo a sistemare le stampelle nell’armadio della nuova casa da cui 1727 wrldstar registra il nuovo video.

Mistero risolto: l’influencer di Piana del Sole, che a maggio era finito contro un muro con l’auto mentre registrava un video per i suoi follwer con una serie di manovre azzardate al volante, non è mai realmente scomparso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento