menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade dal sentiero e finisce annegato nelle cascate: morto escursionista romano

La vittima, Alfonso Maria Lostia, è un 38enne romano in escursione con la moglie alle Cascate di Fanes a Cortina. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e il soccorso alpino

Una gita con la moglie si è trasformata in tragedia. Un dramma consumato nelle acque del torrente Fanes a Cortina d'Ampezzo, qui ha perso la vita Alfonso Maria Lostia, un 38enne romano affogato nelle gelide cascate.

L'uomo, secondo una ricostruzione, lo scorso 14 agosto durante un'escursione con la moglie, è improvvisamente scivolato da un sentiero per poi finire nel catino d'acqua presente sotto le cascate di Fanes, senza più riemergere. 

Alfonso Maria Lostia e la moglie erano in località Ponte Alto, dove inizia il giro, e si erano incamminati lungo la ferrata Giovanni Barbara per andare a vedere le cascate. A lanciare l'allarme, attorno alle 13.30, delle persone che dal Belvedere, ma sul versante opposto, lo avevano visto cadere dal sentiero e finire nella vasca una sessantina di metri più sotto, senza riemergere.

Attivati dal 118, sul posto si sono subito portati il Soccorso alpino di Cortina e il Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto, i vigili del fuoco con il nucleo Saf, i soccorritori del Sagf e i carabinieri.

Dopo una settimana di ricerche giorno e notte, da parte del soccorso alpino e dei vigili del fuoco, venerdì mattina è stato ritrovato il corpo, ormai senza vita, del 38enne romano Alfonso Maria Lostia, così come riporta TrevisoToday.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento