Trastevere: vendeva alcolici ai minorenni, multa da 3mila euro

Lo stesso locale sanzionato per altri 10mila euro per violazioni sull'impianto acustico. La scoperta nell'ambito delle verifiche nella zona della Movida del Centro Storico della Capitale

Tremila euro per aver somministrato alcolici a dei minorenni e 10mila euro di multa per violazioni amministrative sulle norme relative all’impatto acustico per un totale di 13mila euro. A dover pagare la multa salata il titolare di un locale di Trastevere, con l'esercizio commerciale passato al setaccio nel weekend dal personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, diretta dal dottor Carlo Musti, con l’ausilio di personale della Siae e dell’Ispettorato del Lavoro. La scoperta nell'ambito dei controlli amministrativi presso attività commerciali di somministrazione bevande ed alimenti presenti nel Rione del Centro Storico della Capitale. 

PROVVEDIMENTI SULLA LICENZA - Nell'ambito dei controlli è stato inoltre sanzionato per 5000 euro un altro locale per violazione alla normativa sulla somministrazione di alimenti e segnalazione al SUAP per provvedimenti sulla licenza. Infine, il proprietario di un esercizio commerciale è stato denunciato in stato di libertà per impiego di lavoratori in nero e impiego di sistema di videosorveglianza non autorizzato con conseguente sospensione dell’attività. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

Torna su
RomaToday è in caricamento