Al Bano colpito da due infarti sul palco dell'Auditorium di Roma

Albano Carrisi è stato operato nella notte: "Ora sto bene". Tanta paura per il cantante mentre si trovava sul palco dell'Auditorium Parco della Musica di via della Conciliazione

Era sul palco dell'Auditorium Parco della Musica di via della Conciliazione per provare il concerto di Natale quando è stato colpito da due infarti. Tanta paura per Albano Carrisi, che dopo una lunga operazione nella serata ha rassicurato i fan: "Ora sto bene".

IL RACCONTO - Il cantante ha quindi raccontato a Oggi la paura per fortuna ora alle spalle: "Nella notte mi hanno operato. Tre ore di intervento, in semi sedazione. Sentivo tutto quello che dicevano e mi sono morso la lingua: mi veniva da fare battute ma poi ho pensato fosse meglio non distrarli", scherza.

"Se va bene, in un paio di giorni sono fuori. Anche perché ho tante di quelle cose da fare".

LA DINAMICA - Nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 9 dicembre, il cantante era sul palco dell’Auditorium di via della Conciliazione, a Roma, a due passi da Piazza San Pietro, quando è stato colpito da due infarti: "Il primo è stato alle 18, poi un altro. Alle 20 ho ceduto e mi sono fatto portare in ospedale".
 

Leggi l'articolo completo su Oggi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento