rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Anzio / Via Ardeatina

Minaccia passanti con un martello, poi aizza il pitbull contro i carabinieri: morso un militare

Il 44enne è stato arrestato dai carabinieri ad Anzio. Indosso anche un coltello

Un martello in pugno e un cane pitbull al guinzaglio nell'altra mano. Così ha cominciato a importunare passanti e automobilisti aizzando contro di loro il molosso e minacciandoli con l'attrezzo da lavoro. Serata di paura ad Anzio. A dargli vita un uomo, che ha poi aizzato l'animale contro i carabinieri, con uno dei militari morso all'addome e il collega riuscito poi a fermarlo riportando anche lui delle ferite.

Sono state decine le richieste d'intervento al 112 a partire dalle 22:00 di sabato 28 luglio dal civico 76 di via Ardeatina, sul litorale laziale di Anzio, dove era stata segnalata la presenza di un uomo che, con un martello e un pitbull, infastidiva i passanti. 

L'uomo, un 44enne di Nettuno già noto alle forze dell'ordine, vedendo i militari ha dato in escandescenza e ha aizzato il cane contro i carabinieri: uno dei militari è stato morso all'addome dall'animale e ha riportato dieci giorni di prognosi.

Il 44enne, trovato anche con un grosso coltello, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e porto abusivo di arma. Medicato in ospedale anche il carabinieri intervenuto assieme al collega poi morso. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia passanti con un martello, poi aizza il pitbull contro i carabinieri: morso un militare

RomaToday è in caricamento