Cronaca Centro Storico / Viale del Monte Oppio

Colle Oppio: turista reagisce allo scippo, aggredita a calci e pugni

Vittima una donna di 35 anni. L'aggressore, appena maggiorenne, è stato poi arrestato dai carabinieri

Lo scippo al Colle Oppio

Ha reagiato allo scippo, poi l'aggressione a calci e pugni, fortunatamente senza nessuna conseguenza. Vittima una turista francese di 35 anni, presa di mira da un malvivente mentre si trovava nel parco del Colle Oppio. A finire in manette è stato poi un 18enne egiziano, senza fissa dimora e con precedenti, bloccato dai carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, coadiuvati dai colleghi dell'8° Reggimento Lazio, impegnati nei controlli antidegrado nelle aree monumentali della Città Eterna. 

PAURA MA NESSUNA CONSEGUENZA - La vittima ha tentato di divincolarsi dal malvivente, ma è stata preso a calci e pugni. L’intervento dei Carabinieri ha consentito di bloccare il 18enne e di riconsegnare la refurtiva alla vittima che, per fortuna, non ha riportato lesioni. Il neo maggiorenne è stato poi accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colle Oppio: turista reagisce allo scippo, aggredita a calci e pugni

RomaToday è in caricamento