Cronaca

Acilia: picchiata per uno scippo, arrestato ladro

Una donna è stata aggredita da un uomo che voleva rubarle la borsa davanti alla stazione di Acilia. Arrestato dai carabinieri

Una donna è stata aggredita e scippata davanti alla stazione di Acilia intono alla mezzanotte.

Il rapinatore è un 39enne pregiudicato algerino, già noto alle forze dell'ordine, è stato rintracciato ed arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentata rapina e lesioni personali.

L'uomo, non riuscendo nel suo intento, a causa della resistenza opposta dalla donna, non ha esitato a colpirla con un pugno al viso, dandosi poi alla fuga a piedi, a mani vuote. Grazie al racconto fatto dalla malcapitata, che ha subito allertato il 112, i carabinieri hanno rintracciato l'uomo pochi minuti dopo e così per lui si sono spalancate le porte del carcere romano di Regina Coeli. La donna ha riportato una lieve tumefazione occipitale e ne avrà per non meno 3 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acilia: picchiata per uno scippo, arrestato ladro

RomaToday è in caricamento