Cronaca Via Giuseppe Mazzini

Rider aggredita mentre consegna le pizze, l'appello del ristorante: "Chi ha visto ci scriva in privato"

Le violenze a Monterotondo. "La nostra Giorgia sta bene, le fa male lo zigomo ed è un po’ scossa"

La rider aggredita a Monterotondo (foto facebook Ristorante Il Setaccio)

Tamponata ed aggredita mentre stava consegnando delle pizze. Violenza gratuita subite da una rider di un noto ristorante di Monterotondo Comune della provincia nord di Roma, "Il Setaccio". A rendere nota l'aggressione lo stesso locale, che lancia un appello per aiutare le forze dell'ordine a chiarire i contorni della vicenda. 

"Di solito pubblichiamo post con le nostre pizze e il nostro lavoro - si legge sulla pagina Facebook del ristorante di viale Mazzini -. Oggi purtroppo non sarà così anzi dobbiamo pubblicare un post per chiedere il vostro aiuto. Lunedì scorso ( 17 maggio) una delle nostre ragazze delle consegne stava per andare a portare  delle pizze ad alcuni clienti e purtroppo sì è imbattuta in un evento vergognoso".

Una aggressione avvenuta "nella rotatoria tra via Fratelli Rosselli e via Marsala  davanti alla libreria una ragazza ha tagliato la strada alla nostra Giorgia e dopo averla tamponata è scesa dalla moto e le ha dato un pugno in faccia. Questo è un fatto vergognoso - scrivono ancora -. Per fortuna la nostra Giorgia sta bene, le fa male lo zigomo ed è un po’ scossa ma oggi dobbiamo chiedere il vostro aiuto".

Da qui l'appello: "Se qualcuno dovesse aver visto qualcosa, avesse visto una moto guidata da una donna aggirarsi attorno alle 20,45 nella zona avvisasse le autorità oppure ci scrivesse in privato. Non si può nel 2021 aver paura di andare in giro soprattutto mentre si lavora. Vi ringraziamo per la collaborazione e speriamo di trovare la colpevole di questo fatto vergognoso". 

Il Setaccio screenshot-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rider aggredita mentre consegna le pizze, l'appello del ristorante: "Chi ha visto ci scriva in privato"

RomaToday è in caricamento