rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca Albano Laziale / Via dei Piani di Monte Savello

Aggredisce la fidanzata e la rapina del cellulare, nei guai 28enne

L'intervento degli agenti di polizia in via dei Piani di Monte Savello, ad Albano Laziale. La ragazza medicata in ospedale

Prima la lite con la fidanzata poi la rapina del cellulare. A finire nei guai un 28enne dei Castelli Romani. E' accaduto poco dopo la mezzanotte ad Albano Laziale, quando gli agenti di polizia del commissariato locale sono intervenuti in via dei Piani di Monte Savello per una segnalazione di lite tra un uomo ed una donna.

AGGRESSIONE E RAPINA - Sul posto, la vittima, ha raccontato ai poliziotti che il suo ragazzo, di 28 anni,  durante un diverbio, l’aveva aggredita impossessandosi del suo telefono cellulare. Il giovane, con vari precedenti di polizia, rintracciato poco distante, è stato accompagnato negli uffici di polizia e arrestato per rapina. La ragazza, refertata, ha riportato 5 giorni di prognosi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la fidanzata e la rapina del cellulare, nei guai 28enne

RomaToday è in caricamento