"Mi ha picchiato e rapinato", Casamonica nei guai dopo denuncia di un 43enne

Le violenze si sarebbero perpetrate in un'abitazione a Morena. Il 36enne dovrà rispondere delle accuse di "rapina" e "lesioni personali"

"Mi ha rapinato il cellulare dopo avermi colpito con un bastone ed avermi chiuso nel giardino della sua casa", questo quanto riferito da un 43enne romano agli agenti di polizia. Ad aggredirlo e derubarlo, secondo il suo racconto, Diego Casamonica, già conosciuto alla forze dell'ordine, dopo che la vittima si sarebbe presentata a casa sua per "acquistare della sostanza stupefacente". I fatti nel pomeriggio di sabato scorso, in un'abitazione posta nella zona compresa Morena ed il Comune di Ciampino, dalla quale il 43enne si è allontanato dopo essere stato "liberato" da l suo aggressore.

DENUNCIA ALLA POLIZIA - Una volta allontanatosi dall'abitazione del 36enne, l'aggredito si è quindi rivolto alla polizia di Stato. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato Marino, i quali con il successivo ausilio del personale del Commissariato Romanina, sono riusciti a individuare e arrestare il presunto responsabile.

PICCHIATO E SEQUESTRATO - La vittima, medicata in un ospedale per una frattura dello zigomo, ha riferito ai poliziotti che appena entrato in casa è stato aggredito, preso a bastonate, rapinato del telefono e del denaro contante, per poi essere chiuso in giardino. “Liberato” solo dopo alcune ore ha poi chiesto aiuto. Gli agenti hanno così effettuato un immediato controllo presso l’abitazione in questione, nella zona di Morena; all’interno un uomo di 36 anni già noto alle forze dell’ordine e sottoposto peraltro alla misura della sorveglianza speciale.

CELLULARE DELLA VITTIMA - Secondo quanto si apprende da fonti investigative ad incastrare Diego Casamomica, sarebbe stato il ritrovamento del telefono cellulare della vittima, per contro nell'abitazione del 36enne, dove si trovavano altre tre persone, non è stata però trovata nessuna traccia di sostanza stupefacente. Accompagnato negli uffici di Polizia l’uomo è stato arrestato, dovrà rispondere dei reati di "rapina" e "lesioni personali"
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento