Trastevere: accerchiato e picchiato dal branco, volevano rapinarlo

Le violenze in piazza Flavio Biondo. In manette un 43enne, caccia ai complici

Piazza Flavio Biondo (foto google)

E' sceso dal mezzo pubblico, poi è stato accerchiato e aggredito da un branco di 5 persone che volevano rapinarlo del cellulare e del portafogli. E' accaduto in piazzale Flavio Biondo, in prossimità della stazione di Trastevere. 

In particolare la vittima è stata presa di mira all'altezza di via degli Orti di Cesare. La vittima ha cercato di opporre resistenza nei confronti del gruppo ma uno dei malviventi lo ha colpito con più pugni al volto. Fortuna ha voluto che nel frattempo sul posto sono giunte le pattuglie della Sezione Volanti, che hanno immediatamente bloccato un cittadino bosniaco di 43 anni, evitando che potesse dileguarsi. 

Quest’ultimo gravato già da precedenti simili è stato arrestato per il reato di tentata rapina aggravata in concorso di persone rimaste ignote. Proseguono le indagini volte ad individuare i suoi complici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento