rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Esquilino / Via Daniele Manin

Esquilino: pusher dà un pugno in faccia ad un agente per evitare l'arresto

L'aggressione in via Daniele Manin. Inseguito dai poliziotti il 21enne spacciatore di marijuana è stato bloccato in via Napoli. Fermato anche un altro giovane per oltraggio a pubblico ufficiale

Un pugno in faccia ad un agente per evitare l'arresto. E' accaduto in via Daniele Manin all'Esquilino, dove un giovane 21enne, sorpreso dalla polizia mentre cercava di nascondere alcune dosi di droga nella tasca del giubbotto, ha sferrato il 'cazzotto' in pieno volto ad uno degli agenti che lo stava controllando e, dopo essersi disfatto di un involucro gettandolo a terra, è scappato.

BLOCCATO IN VIA NAPOLI - Inseguito a piedi per quasi un chilometro dagli stessi poliziotti, è stato raggiunto nei pressi di via Napoli dove, a seguito di una violenta colluttazione, è stato bloccato e condotto in ufficio. Recuperato anche il sacchetto di cui si era liberato e all’interno del quale gli agenti hanno rinvenuto 7 dosi di marijuana.

AGENTE MEDICATO ALL'OSPEDALE - Identificato in un giovane di 21 anni, originario del Gambia, al termine degli accertamenti è stato arrestato ed ora, oltre che del possesso dello stupefacente, dovrà rispondere del reato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’agente colpito infatti,  a seguito delle lesioni riscontrate,   è dovuto ricorrere alle cure dei medici che, dopo averlo medicato, lo hanno dimesso con alcuni giorni di prognosi.

LITE PER LA VIABILITA' - Stessa sorte per un 25enne romano, che oltre ed essere stato arrestato per il reato di lesioni e resistenza è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza. L’uomo, in evidente stato di alterazione alcolica, dopo una lite verbale scaturita per motivi di viabilità con un altro utente della strada, ha oltraggiato gli agenti  intervenuti per sedare gli animi. Neanche l’intervento della sua compagna, all’ottavo mese di gravidanza, è servito per ricondurre l’uomo alla ragione. Alla fine il giovane è stato arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino: pusher dà un pugno in faccia ad un agente per evitare l'arresto

RomaToday è in caricamento