Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Lariano: pitbull incustodito aggredisce donna 50enne, è grave

La donna è ricoverata in gravi condizioni dopo essere stata azzannata dall'animale incustodito. Il molosso si è avventato sul cagnolino della signora uccidendolo e sbranandolo. Ferito un carabiniere, denunciato il padrone

Una donna di 50 anni è in gravi condizioni dopo essere stata azzannata in strada da un pitbull lasciato incustodito. L'episodio è avvenuto questa mattina a Lariano, vicino a Roma. La donna stava passeggiando con il suo cagnolino quando il pitbull si è avventato sull'animale sbranandolo e uccidendolo, e poi ha azzannato la cinquantenne. Sono intervenuti i carabinieri di Lariano e gli agenti della polizia municipale: un militare, nel tentativo di portare via il cane, è rimasto ferito. La donna è stata trasportata all'ospedale di Velletri, ai Castelli Romani, per le gravi lesioni subite, ma non è in pericolo di vita. Il proprietario del cane sarà rintracciato e denunciato. (Fonte Ansa)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lariano: pitbull incustodito aggredisce donna 50enne, è grave

RomaToday è in caricamento