Aggredita in casa da un pastore maremmano, grave una 80enne

E' accaduto in un'abitazione di Velletri. La vittima trasportata in ospedale con ferite al braccio, alla gamba ed al collo. L'episodio segue di pochi giorni un'altra aggressione simile sempre nel Comune dei Castelli Romani

E' stata aggredita dal pastore maremmano dei nipoti nella sua abitazione di Velletri. Un episodio che segue di pochi giorni un altro ferimento sempre ad opera di un cane, quando ad un anziano di 81 anni venne amputato parte di un braccio dopo essere stato azzannato da un bull mastif nello stesso Comune dei Castelli Romani. In questo caso a mordere una donna di 80 anni è stato invece un altro cane del peso di oltre 50 chili, che ha morso la donna ad una gamba e ad un braccio, ferendola in maniera meno grave anche al collo. A soccorrere la donna i nipoti ed altri parenti, che vivono con l'80enne nella stessa abitazione.

CANE AGGRESSIVO - In particolare l'aggressione si è verificata nel pomeriggio dello scorso 21 novembre quando la donna ha provato a far entrare il cane nel suo recinto. In quel momento il pastore maremmano ha però perso il controllo avventandosi sulla donna senza un apparente motivo. Allertata l'ambulanza del 118, che ha trasportato la donna con delle gravi ferite all'ospedale, sul posto sono poi intervenuti gli agenti del commissariato di polizia di Velletri, diretto dalla dottoressa Angela Spada e i veterinari della Asl Rm6. 

VETERINARI DELLA ASL - Riportato alla calma non senza difficoltà dallo stesso padrone, il cane è stato poi sedato e preso in carico dal servizio veterinario dell'Azienda Sanitaria del Comune dei Castelli. In calore, il pastore maremmano potrebbe aver morso l'80enne proprio per la vicinanza con un cane femmina che si trovava poco distante dal luogo dell'aggressione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento