Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Laurentina / Viale Ignazio Silone

Sacco di detriti contro la spazzatrice: aggrediti operatori Ama

L’aggressione nel territorio del IX municipio, mentre gli operatori stavano lavorando

Due lavoratori dell’Ama sono stati aggrediti giovedì mattina in via Ignazio Silone, zona Fonte Ostiense, nel territorio del IX municipio, da una persona che ha lanciato un sacchetto pieno di calcinacci contro la spazzatrice che stavano manovrato.

A denunciarlo sono stati i sindacati, che hanno definito il gesto “violento e sconsiderato, che poteva avere conseguenze gravissime per i due operatori al lavoro. Come organizzazioni sindacali condanniamo, senza se e senza ma, questo episodio folle”, hanno spiegato le sigle sindacali.

“Purtroppo i lavoratori, quasi sempre chiamati ad operare in condizioni di carenze di personale e di organizzazione, si trovano ad essere sempre più spesso bersaglio, senza colpa alcuna, di un malcontento ed una insofferenza, sempre più diffusa, verso chiunque svolge un servizio pubblico - proseguono i sindacati - Auspichiamo che l’azienda metta in campo tutte le azioni possibili per tutelare il proprio personale, provvedendo anche a porre in essere atti e momenti organizzativi che determinino un miglioramento delle condizioni organizzative in modo da garantire al personale di operare in maniera più sicura”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sacco di detriti contro la spazzatrice: aggrediti operatori Ama
RomaToday è in caricamento