Giardinetti: picchia moglie e figlio con una mazza da baseball dopo una lite

Le violenze in un appartamento di via Signiola. In manette un 57enne con l'accusa di lesioni aggravate. I feriti soccorsi in ospedale

Non si è fatto scrupoli colpendo con una mazza da baseball in metallo moglie e figlio. Le violenze si sono consumate domenica sera in zona Giardinetti, nel VI Municipio delle Torri. Quando gli agenti del Commissariato Casilino e Prenestino sono arrivati in via Signiola, hanno raccolto immediatamente la testimonianza dei figli dell’aggressore.

BOTTE A MOGLIE E FIGLIO - I due ragazzi hanno raccontato che poco prima, a causa di una lite scaturita tra i due genitori per motivi di convivenza, il padre, dopo aver afferrato una mazza da baseball, ha iniziato a colpire prima la madre e poi uno dei tre figli della coppia.

MAZZA IN METALLO - Soccorsi grazie all’intervento del 118, sono stati trasportati in ospedale per le cure del caso. I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato la mazza in lega metallica lunga circa 60 centimetri. utilizzata dall’uomo per colpire i congiunti e ancora sporca di sostanza ematica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LESIONI AGGRAVATE - L’uomo, un romano di 57 anni, è stato arrestato per lesioni aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento