Ospedale Tivoli: coppia aggredisce medici ed infermieri al pronto soccorso

I due sono stati identificati dai carabinieri. Ad essere presi di mira tre infermieri ed un medico del nosocomio tiburtino

L'ospedale di Tivoli (foto google)

Non è la prima volta che vengono identificati per aver creato problemi al pronto soccorso dell'ospedale. Protagonista in negativo una coppia di residenti a Tivoli che ieri sera ha rimesso in scena l'ennesimo episodio di violenza minacciando verbalmente ed aggredendo il personale medico dell'ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli. I fatti dopo che una donna è arrivata, accompagnata dal compagno, al pronto soccorso del nosocomio tiburtino per farsi medicare una lieve ferita con un triage di codice verde. 

Aggressione al pronto soccorso dell'ospedale di Tivoli

Da accertare le cause che hanno scatenato l'aggressione al personale medico del nosocomio di viale Trieste, avvenuta nella serata di domenica 13 maggio. Ad essere presi di mira tre infermieri ed un medico. Spaventati i sanitari dell'ospedale tiburtino hanno allertato le forze dell'ordine con l'arrivo sul posto della polizia e dei carabinieri. La denuncia è stata poi sporta ai militari dell'Arma della Compagnia di Tivoli. 

Azione deplorevole 

L'ennesima aggressione ha trovato la denuncia dell'Asl Rm5 che, in una nota stampa, manifesta vicinanza ad infermieri e medico presi di mira: "Si è trattato di un’azione deplorevole che la Asl Roma 5 condanna duramente. A tal riguardo, grazie anche alla comunicazione tempestiva del Direttore del Pronto Soccorso, si sta provvedendo a sporgere denuncia. Sarà anche avviato un Audit interno. La Direzione Strategica esprime l’assoluta vicinanza e sostegno alle vittime di questo gesto, professionisti che quotidianamente si spendono, anche tra mille difficoltà, per garantire il diritto alla salute e all’assistenza a tutti i cittadini".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vicinanza del Comune di Tivoli

Vicinananza e solidarietà al personale aggredito al San Giovanni Evangelista è arrivata anche dal Comune di Tivoli: "Se i pazienti sono persone che si rivolgono in un momento di difficoltà ad una struttura ospedaliera, e dunque hanno il diritto di essere curati e la dignità di esseri umani - ha commentato il consigliere del sindaco per la sanità Fabio Attilia - gli operatori hanno il diritto di lavorare in sicurezza e secondo regole di civiltà imprescindibili. Occuparsi di Sanità non può e non deve essere una guerra continua con l'utenza, con la quale bisogna instaurare una politica volta al dialogo ed alla comprensione dei bisogni, nel rispetto di chi quotidianamente si assume la responsabilità della salute pubblica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento