Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Marconi / Via Oderisi da Gubbio

Marconi: aggredisce la compagna e la rinchiude dentro casa, denunciato

La donna, in lacrime, è stata liberata dagli agenti di polizia. Le violenze in via Oderisi da Gubbio

Minacciata, aggredita e rinchiusa dentro casa. Vittima del proprio fidanzato, un romano di 41 anni, una donna, salvata dalla polizia nel proprio appartamento in zona Marconi dove gli agenti del Reparto Volanti l'hanno trovata in lacrime. Arrivati in via Oderisi da Gubbio la vittima ha raccontato ai poliziotti che da qualche giorno il compagno la teneva chiusa in casa contro la sua volontà minacciandola ed aggredendola. 

PROIETTILE E METADONE - Durante il controllo in casa di questo,  gli agenti hanno rinvenuto un proiettile inesploso calibro 22, vari grimaldelli e numerose chiavi e nottolini appartenenti a scooter e auto, vari caschi, 6 flaconi di metadone e alcuni timbri di aziende sanitarie di cui uno è risultato essere compendio di furto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marconi: aggredisce la compagna e la rinchiude dentro casa, denunciato

RomaToday è in caricamento