menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Sniffa cocaina a casa di una escort, poi pretende rapporto extra gratuito e l'aggredisce

Le violenze in un appartamento nella zona dell'Appio Latino. Il cliente violento è stato poi arrestato dai carabinieri

Una prestazione extra gratis. Al rifiuto l'aggressione. Accade all'Appio Latino. Qui un uomo, dopo aver fissato un appuntamento tramite un sito di incontri con una cittadina romena di 30 anni che si prostituisce in un appartamento, si è presentato in casa e, dopo aver sniffato una dose di cocaina in sua presenza, ha “consumato” pagando il corrispettivo pattuito.

Alla richiesta di un “extra”, senza pagare, la ragazza ha gentilmente declinato e, vedendo quello strano cliente – un romano di 33 anni – ancora un po’ troppo su di giri, lo ha invitato a lasciare l’appartamento. Per tutta risposta l’uomo ha iniziato a molestare la donna che ha urlato, attirando l’attenzione di una connazionale e di un altro ragazzo, presenti nell’appartamento, con i quali ha ingaggiato una violenta colluttazione.

Ad avere la peggio è stata l’altra ragazza romena che, colpita in pieno volto da un pugno, ha riportato la frattura del setto nasale. La zuffa si è spostata poi in strada dove, nel frattempo, sono sopraggiunti i Carabinieri della Stazione Roma San Giovanni, allertati da una chiamata giunta al 112 che hanno immediatamente bloccato l’esagitato cliente e attivato i soccorsi per i feriti.

L’uomo è stato arrestato e siccome è stato trovato in possesso di un coltellino e di una modica quantità di marijuana, è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di droghe. Dovrà rispondere dunque di tentata violenza sessuale, lesioni personali, porto di oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento