Lite stradale dopo incidente, picchiato con un tubo da due fratelli: grave un uomo

Sul posto si sono recati gli agenti, mentre i sanitari del 118 hanno accompagno il 50enne al pronto soccorso dell'ospedale di Frascati

Una lite stradale è finita in rissa. E' quanto successo nel pomeriggio del 28 novembre, a Frascati. Intorno alle 15 circa, in via Celli, due auto di sono tamponate per motivi ancora da appurare. Un incidente che ha fatto arrabbiare due fratelli di 21 e 17 anni che se la sono presa con un 50enne, in auto con il figlio. 

Secondo una prima ricostruzione, dopo la serie di insulti e colpi di clacson i due fratelli hanno inseguito l'uomo. Quando le due auto si sono fermate, i due giovani hanno aggredito il 50enne sia con calci e pugni, ma anche con un tubo metallico. Sul posto gli agenti della Polizia Locale e i poliziotti. 

Il 50enne, ferito, è stato portato in ospedale in codice rosso. Non è il pericolo di vita. La vittima e i due fratelli, al momento, sono stati denunciati a piede libero in attesa che le indagini chiariscano la dinamica dei fatti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento