Panico a Castro Pretorio: aggredisce donne in metro e scappa, era un senza tetto

L'uomo, un senza tetto della zona, ha prima chiesto delle sigarette alle donne presenti poi ha iniziato ad urlare in metro. Visibilmente ubriaco nei pressi di Castro Pretorio

Immagine di repertorio

Un falso allarme. Forse dettato dalla psicosi da attentati o dalla paura di squilibrati che frequentano le metro di Roma. Tutto ha inizio intorno alle 6:30 di oggi 10 marzo quando, alla stazione Castro Pretorio un uomo, senza tetto e visibilmente ubriaco, ha iniziato a chiedere sigarette alle donne presenti alla fermata.

Il senza fissa dimora, conosciuto in zona e alterato dall'alcol, al rifiuto ha quindi iniziato ad urlare inveendo contro le persone presenti.

Così è scattato il panico in stazione. Due donne, impaurite, hanno cercato riparo nella vicina caserma dell'esercito, presente sul posto nell'ambito dell'operazione a tutela degli obiettivi a rischio per l'allarme terrorismo mentre l'uomo si allontava a piedi. 

Nessuna aggressione fisica o tentata violenza, solo paura. Il senza tetto è stato ritrovato poco fuori la fermata Castro Petrorio, nei pressi della stazione Macao dei Carabinieri. Soccorso dalla Polizia e dai militari intervenuti è stato medicato dai sanitari del 118 in codice verde a causa dal suo stato di ebbrezza. Era solo un falso allarme.

A conferma di ciò è arrivata anche la nota della Questura di Roma: "Si precisa che trattasi di una persona in non perfette condizioni di salute, che avrebbe importunato due passanti con la richiesta di una sigaretta, dal cui rifiuto ne è seguito un alterco.

L’uomo è stato identificato da una pattuglia della Polizia di Stato e successivamente accompagnato da personale medico al pronto soccorso. L’episodio, in cui nessuno è rimasto ferito, non ha creato alcun tipo di allarme".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento