Piazza Bologna: 'punta' un'auto da rubare e aggredisce la vittima col cacciavite

L'aggressore, ubriaco, è stato arrestato in viale XXI Aprile. La colluttazione dopo che la vittima si era allontanata dall'autoveicolo nella quale c'erano la moglie e la figlia

Viale XXI Aprile

Ha appoggiato le mani sopra il vetro di un'auto con all'interno madre e figlia ed ha cominciato a guardarle con fare minaccioso. Un atteggiamento sospetto, con le occupanti dell'autoveicolo che hanno subito lanciato l'allerta chiedendo aiuto a gran voce. La richiesta non è caduta nel vuoto ed ha portato un passante ad avvertire una volante della polizia che ha poi trovato un 60enne di nazionalità filippina che stava aggredendo il marito e padre delle due con un cacciavite.

UBRIACO E MINACCIOSO - Il fermo è arrivato dopo che l'aggressore ha preso di mira l'auto parcheggiata da un 45enne nei pressi della fermata di un bus in viale XXI Aprile, zona piazza Bologna, dove l'uomo era sceso per prelevare del denaro dal bancomat. Il veicolo è stato però preso di mira dal 60enne che, che dopo aver appoggiato le mani al vetro posteriore, ha cominciato ad osservare l’interno dell’autovettura. L’uomo, preoccupato per l’incolumità della moglie e della figlia, rimaste all’interno dell’abitacolo, è subito tornato indietro ed è salito immediatamente in auto. Il  filippino, a quel punto, ha estratto un cacciavite e ha cominciato a menare fendenti sulla portiera del veicolo.

COLLUTTAZIONE IN STRADA - Il proprietario dell’auto a questo punto è sceso e, per allontanare l’aggressore, si è visto costretto ad ingaggiare una violenta colluttazione, terminata solo con l’intervento dei poliziotti. Gli Agenti sono riusciti a separarli, ma il filippino, in evidente stato di ebbrezza,  ha continuato ad inveire e minacciarli.

AGGRESSIONE A MANO ARMATA - Dopo averlo fermato, con non poca fatica sono riusciti ad immobilizzarlo e, accompagnato al Commissariato Sant'Ippolito, lo hanno arrestato per il reato di aggressione a mano armata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento