"Biglietti prego": pendolare aggredisce controllore, passeggeri e un agente

E' accaduto sulla linea 60 di Atac all'altezza di via Nomentana. Arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Ha aggredito alcuni passeggeri e il controllore Atac che gli ha chiesto il biglietto. E' quanto accaduto su un'autobus della linea 60, all'altezza di via Nomentana. Ad andare in escandescenza B.G., cittadino del Mali di 25 anni. 

A bloccarlo un poliziotto libero dal servizio che lo ha fatto scendere dal mezzo. Ma il maliano ha continuato con il suo atteggiamento aggressivo scagliandosi contro l’agente il quale, poco dopo, è riuscito a fermarlo. Accompagnato presso il commissariato Porta Pia, è stato arrestato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento