Troppa fila per salire sul bus 990: ventenne aggredisce passeggeri e autista

E' successo in via Marziale alla Balduina. Il 20enne ha colpito calci e pugni ai pendolari. Aggredita e insultata anche l'autista, una donna di 45 anni

Immagine di repertorio

Ancora una aggressione su un autobus Atac. E' successo ieri, intorno alle 14 circa, sul bus 990 nella zona della Balduina. In via Marziale un 20enne del Bangladesh, a causa della troppa fila per salire sul mezzo pubblico, ha dato in escandescenza aggredendo pendolari e autista Atac. 

L'uomo prima ha colpito a calci e pugni i pendolari, poi è salito sul 990 dove ha aggredito verbalmente e insultato l'autista, una donna di 45 anni, che, nel frattempo, aveva deciso di bloccare il mezzo lasciando le porte aperte. Allertati, sul posto, arrivano gli agenti di Polizia che arrestano il 20enne.  

Non è il primo caso di un autista aggredito su un bus dell'Atac come sottolineano Giorgio Ciardi, portavoce romano di Azione Nazionale, e Giulia Ciapparoni, portavoce Azione Nazionale Municipio XIV e componente del direttivo romano: "Quest'ulteriore misfatto fa emergere in modo ancor più evidente lo stato di insicurezza e abbandono in cui versa la zona. Chiediamo a gran voce l'intervento dell’amministrazione comunale  da troppo tempo impegnata in chiacchiere, nomine in ritardo di assessori, guerre interne e latitante dai problemi reali, inclusa la tutela dell’incolumità dei cittadini".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento