Paura sul bus 041: "Portami a casa", poi danneggia vettura e fa scendere i passeggeri

I fatti accaduti nella zona di Settecamini. Il 34enne si è poi scagliato contro i carabinieri ferendo un militare

"Portami a casa", questo quanto un 34enne pretendeva dall'autista del bus 041 che stava viaggiando nella zona di Settecamini, periferia nord est della Capitale. Una fermata fuori linea, così quando il conducente si è rifiutato di farla, perché l'abitazione dell'uomo all'Albuccione di Guidonia non era sul percorso, il passeggero, visibilmente ubriaco, ha dato in escandescenza cominciando a prendere a calci e pugni la vettura. Dei veri e propri momenti di paura vissuti la notte tra il 15 ed il 16 dicembre con gli altri passeggeri 'costretti' a scendere dallo 041 per evitare possibili guai.

FERMATO IN VIA CASAL BIANCO - Fatti scendere dalla vettura alcuni utenti hanno però immediatamente allertato il 112 con i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Tivoli che hanno intercettato il bus in via di Casal Bianco. Fermata la vettura i militari hanno quindi provato a far calmare il 34enne di Guidonia che per tutta risposta si è scagliato contro gli stessi colpendoli con calci e pugni.

FERITO CARABINIERE - Fermato non senza difficoltà il 34enne è stato poi accompagnato in caserma. Già conosciuto alle forze dell'ordine è stato poi arrestato con le accuse di "lesioni" e "resistenza a pubblico ufficiale". Ferito invece un carabiniere, trasportato in ospedale con 30 giorni di prognosi a causa di una frattura riportata nel corso dell'aggressione subita dall'uomo di Albuccione. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento