Cronaca Boccea / Via di Val Cannuta

Autista preso a sprangate al capolinea di via val Cannuta

Vittima dell'aggresione un conducente dell 889 della società Mauritius che effettua il servizio di periferia. Portato all'Aurelia Hospital, è attualmente ricoverato e tenuto sotto osservazione

Stava compilando il foglio sul posto guida quando un uomo l'ha raggiunto, ha aperto lo sportello di sicurezza e senza motivo ha iniziato a prenderlo a sprangate con una barra di ferro. E' l'incredibile episodio di violenza di cui è rimasto vittima un'autista, Romeo F. della Tpl Scarl al capolinea del 889 in via di Val Cannuta nella serata di ieri poco prima delle 20. L'autista è stato portato in ospedale, all'Aurelia Hospital dove si trova attualmente ricoverato. Ferito gravemente alla testa, è tutt'ora sotto osservazione. Sconcerto tra i colleghi che si sono visti portare in rimessa un autobus pieno di sangue.

"Continuano le incivili aggressioni nei confronti dei conducenti delle linee in gestione alla Roma TPL SCARL e Consorziate" denuncia Michele Frullo di USB Lavoro Privato Trasporti. "Questi attacchi nei confronti dei conducenti sono una vera e propria barbarie, i lavoratori non possono rischiare la vita per effettuare il loro dovere. La mala gestione ed il servizio scadente offerto ai cittadini da parte delle società private spesso diventa la motivazione per cui vengono aggrediti i lavoratori" .

"Non è più tollerabile che non si faccia nulla per garantire la sicurezza – prosegue il rappresentante di USB – nel fare gli auguri di pronta guarigione al collega Romeo chiediamo che tutti gli organi istituzionali si mobilitino per garantire la sicurezza coordinando le Forze dell’ordine in quei quartieri più esposti a questi attacchi da parte di delinquenti. È emblematico il senso di responsabilità che i lavoratori della Roma TPL SCARL e Consorziate dimostrano ancora una volta continuando il loro lavoro per non far subire disagi ai cittadini", conclude Frullo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autista preso a sprangate al capolinea di via val Cannuta

RomaToday è in caricamento