Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Pigneto, aggredito in una associazione culturale: 29enne finisce in ospedale

Al termine delle cure il giovane è stato dimesso con una prognosi di 20 giorni per una frattura al gomito

Una rissa in una associazione culturale del Pigneto. Ad initervenire la scorsa notte sono stati i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che hanno identificato un peruviano di 29 anni, che ha raccontato che poco prima era stato aggredito da alcuni soggetti riusciti poi a dileguarsi.

I Carabinieri hanno allertato il 118, che ha provveduto ad accompagnare il 29enne presso l'ospedale San Giovanni. Al termine delle cure il giovane è stato dimesso con una prognosi di 20 giorni per una frattura al gomito.

Nell'associazione culturale, i carabinieri hanno anche identificato altre persone: sono tutte sanzionate per l'inosservanza dell'orario consentito dalle vigenti disposizioni del contenimento del Covid-19. Inoltre, i militari hanno disposto la chiusura temporanea di 5 giorni del locale per violazione delle norme anticovid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto, aggredito in una associazione culturale: 29enne finisce in ospedale

RomaToday è in caricamento