Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Camerata Nuova / Viale del Popolo

Paura alla festa patronale: rapina ambulante e lo colpisce con un 'piede di porco'

Le violenze durante i festeggiamenti in atto nel paese di Camerata Nuova. La vittima si trova in ospedale in osservazione

Finisce nel sangue la Festa della Madonna della Pietà a Camerata Nuova, piccolo centro della provincia romana, dove un venditore ambulante è stato picchiato selvaggiamente con un 'piede di porco' in seguito ad un tentativo di rapina. I fatti nell'area del mercatino allestito in viale del Popolo quando un 32enne residente a Rocca di Botte, piccolo Comune della provincia de L'Aquila, ha preso di mira la vittima alla presenza di numerose persone.

PICCHIATO CON IL PIEDE DI PORCO - In particolare l'aggressore, dop aver preteso della merce da un venditore ambulante senza pagare, tra la paura delle centinaia di persone presenti per la festa patronale del Comune della Valle dell'Aniene, lo ha dappirma colpito ripetutamente alla testa con dei pugni per poi infierire su di lui con una spranga (un 'piede di porco').  

IN OSPEDALE IN OSSERVAZIONE - La vittima, soccorsa dai sanitari del 118, è stata ricoverata all’ospedale di Avezzano, in osservazione. L’aggressore, sentitosi braccato, a distanza di qualche ora si è presentato in caserma per poi essere tradotto nella sua abitazione, agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura alla festa patronale: rapina ambulante e lo colpisce con un 'piede di porco'

RomaToday è in caricamento