menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex ministro Visco aggredito in strada: "Sei servo delle banche"

L'aggressione in piazza di Novella al quartiere Salario. A salvare l'ex responsabile dell'economia del governo Prodi sono stati dei passanti. Visco ha sporto denuncia

Aggressione in strada questa mattina per l'ex ministro Visco. Intorno alle 11.30 di ieri mattina, in piazza di Novella, nel quartiere Salario,  uomo ha cominciato ad insultare Visco, dicendogli: "Sei un servo delle banche. Hai svenduto l'Italia. Tornatene a casa".

Quando Visco lo ha invitato a "non dire fesserie", l'uomo lo ha assalito alle spalle e gli ha stretto le mani al collo, come per strangolarlo. Alcuni passanti sono riusciti a fermare l'aggressore che a quel punto si è dato alla fuga.  Visibilmente scosso per l'accaduto, Visco ha presentato formale denuncia ai carabinieri.

Vincenzo Visco è stato ministro delle Finanze dal 1996 al 2000, ministro del Tesoro e del Bilancio dal 2000 al 2001 e vice ministro dell'Economia con delega alle Finanze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento