rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Tor Cervara / Via di Ponte Mammolo

Aggredito e rapinato alla fermata della metro

Un 23enne è stato sottoposto a Fermo di Polizia Giudiziaria con l'accusa di rapina in concorso. Continuano le attività di indagine per risalire al complice

È stato rapinato mentre era alla fermata metro Ponte Mammolo, ma grazie ad una rapida attività investigativa, gli agenti del commissariato Porta Pia lo hanno aiutato arrestando il ladro, un 23enne egiziano che lo aveva aggredito e derubato con l'aiuto di un suo connazionale, suo complice. 

I poliziotti, subito dopo la denuncia del giovane a cui erano stati rubati un telefono cellulare e una catenina d'oro, nel pomeriggio della giornata di ieri, in via Filippo Meda angolo via Monti Tiburtini, hanno riconosciuto uno dei due rapinatori mentre passeggiava, lo hanno fermato e controllato. Il giovane egiziano è stato trovato ancora in possesso del cellulare rubato, poi riconosciuto successivamente dalla vittima stessa.

Il 23enne pertanto è stato sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria con l'accusa di rapina in concorso. Continuano le attività di indagine per risalire al complice.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito e rapinato alla fermata della metro

RomaToday è in caricamento