Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Aggredisce il padre e lo prende a calci dopo una lite

Fermato un uomo. Inutile il tentativo della fidanzata di fargli evitare le manette scagliandosi contro gli agenti

Pochi minuti prima delle 22, ha colpito con un calcio al torace il padre dopo una lite. E' successo nella serata del 9 gennaio. Per questo un 22enne è stato arrestato dai poliziotti del commissariato San Paolo nel suo appartamento, nel quartiere Eur-Laurentina. Inutile il tentativo della fidanzata di fargli evitare le manette scagliandosi contro gli agenti; è stata denunciata in stato di libertà per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce il padre e lo prende a calci dopo una lite

RomaToday è in caricamento