rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Velletri

Velletri: usavano una carta credito smarrita per fare acquisti, denunciati due fratelli

La scoperta una volta che l'anziana donna ha ricevuto l'estratto conto della sua Banca. In casa dei due merce per 2500 euro

Nello scorso mese di ottobre, una persona anziana gravemente malata residente a Velletri aveva smarrito la propria carta di credito ma, ignara di questo,non aveva presentato alcuna denuncia. Quando i familiari della vittima hanno ricevuto l’estratto conto della Banca si sono accorti di alcune spese mai effettuate e così presentavano denuncia al Commissariato di Velletri, diretto dal dottor Roberto Cioppa.

INDAGINI DELLA POLIZIA - Gli agenti hanno iniziato ad indagare in merito e dopo una serie di accertamenti, sono riusciti ad individuare due fratelli, di 50 e 27 anni entrambi residenti a Cisterna di Latina. E’ scattata la perquisizione domiciliare nei confronti dei due e nella circostanza, sono stati rinvenuti due televisori al plasma, un gazebo per il giardino ed alcuni capi d’abbigliamento, il tutto per un valore di circa 2.500 euro, acquistati on line con la carta di credito della vittima, nel frattempo deceduta.

DOCUMENTI FALSI  - La perquisizione ha consentito anche di ritrovare alcuni documenti falsi. Tutto il materiale è stato sequestrato e le persone sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri: usavano una carta credito smarrita per fare acquisti, denunciati due fratelli

RomaToday è in caricamento