Civitavecchia, guasto alla rete idrica: mezza città senza acqua

Hcs ha predisposto l'interruzione del flusso idrico a causa della rottura di una condotta tra la Località Radicata e Canale Monterano

Dopo l'acqua che puzza, i residenti di San Liborio, e non solo loro questa mattina hanno trovato un'altra bellissima sorpresa. Niente acqua dai propri rubinetti. A comunicare l'ennesimo disservizio nella rete idrica cittadina Hcs, fornitore di acque potabili per il Comune di Civitavecchia.

A quanto pare, secondo quando riferito dalla società, l'interruzione del flusso idrico è stata predisposta dopo un danneggiamento della condotta tra la Località Radicata e Canale Monterano. Ma da Hcs tranquillizzano: "Gli operai sono già al lavoro per riparare il guasto". Intanto, però, a fare i conti con l'ennesima carenza d'acqua dalle utenze domestiche sono i residenti della zona San Liborio, Cisterna Faro fino all'intersezione con la Strada Mediana, via Bandita delle Mortelle, Campo dell'Oro, Boccelle, San Gordiano, via del Casaletto Rosso alta, via Terme di Traiano alta fino all'intersezione con via dell'Immacolata, fascia medio alta della città da via Terme di Traiano a zona Boccelle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una situazione quella inerente al servizio idrico cittadino e alla continua assenza d'acqua o alla presenza d'acqua che emana un cattivo odore, tanto da far dubitare i civitavecchiesi della sua "bontà", ormai diventata una prassi. Tanto che dalla rabbia si è ormai passati al sarcasmo pungente. "Cari fratelle e sorelle nel porgerve l'augure de pasque più belle - si legge in una nota pubblicata su Facebook da un residente di San Liborio qualche giorno fa - ve ricordo che l'acque poco dovete usà perché pure ogge nun ce stà". Altrettanto ironica la replica di un altro civitavecchiese: "Auguri a tutti ... Gesù moltiplicò i pani e i pesci ... pe l'acqua se sta a organizzà!!!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento