Acqua bollente contro il figlio neonato dopo lite con la moglie, ustionato bimbo di 7 mesi

L'intervento della polizia nella zona di Tor Tre Teste. Il 41enne ha picchiato anche l'altro figlio di 4 anni

Choc a Roma dove un uomo ha gettato dell'acqua bollente contro il figlioletto di 7 mesi provocandogli ustioni di I e II grado. Una violenza cieca, successiva ad un litigio con la moglie, picchiata dal marito ubriaco per futili motivi. A farne le spese anche l'altro figlio, di 4 anni, colpito con un pugno al torace e costretto assieme al fratellino alle cure dell'ospedale. A finire in manette un uomo di 41 anni, con le accuse di maltrattamenti personali e lesioni gravi.

La storia choc è accaduta la sera di mercoledì in via dell'Omo, a Tor Tre Teste, in seguito ad un violento litigio fra marito e moglie, entrambi cittadini marocchini di 41 anni. Dalle parole l'uomo è però passato ai fatti picchiando la donna violentemente. Da qui l'intervento del figlio maggiore, di 4 anni, che intervenuto in difesa della mamma è stato a sua volta picchiato dal padre.

La furia cieca dell'uomo non si è però arrestata, con lo stesso che si è quindi sfogato sull'altro figlio, un neonato di appena 7 mesi, gettandogli addosso dell'acqua bollente e provocandogli delle ustioni di I e II grado alla zona inguinale.

Allertati dalle urla provenienti dall'appartamento i residenti hanno quindi chiamato la polizia con l'arrivo sul posto delle volanti, degli agenti del Commissariato Prenestino di polizia e degli investigatori della Squadra Mobile.

Affidati alle cure delle ambulanze del 118 la moglie è stata trasportata in ospedale con dieci giorni di prognosi assieme al figlio più grande, medicato al pronto soccorso, ed al neonato di 7 mesi, ricoverato con ustioni di I e II grado alla zona inguinale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Identificato in un 41enne del Marocco l'uomo è stato arrestato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento