menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cane antidroga scova appartamento stupefacente: cocaina e hashish nel barbecue

Gli agenti in borghese di Ostia, hanno identificato il proprietario con precedenti di polizia specifici

Due panetti di hashish, circa 8 grammi di cocaina, 470 euro in contanti, 1 bilancino di precisione, 1 coltello e tutto il materiale per il confezionamento.

Questo quanto rinvenuto e sequestrato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Ostia, durante una perquisizione ad Acilia. 

Decisivo il fiuto infallibile di Wumm, il cane poliziotto che ha segnalato al suo conduttore cinofilo la presenza di sostanza stupefacente già all’ingresso del cancello.

Gli investigatori, una volta fatto accesso all’interno della casa, sono stati condotti dal cane direttamente davanti ad un barbecue in muratura.

L’agitazione e l’insistenza dell’amico a quattro zampe ha permesso con grande sorpresa, dopo aver spostato il barbecue, di rinvenire un discreto quantitativo di sostanza stupefacente.

Gli agenti in borghese di Ostia, hanno identificato il proprietario, un 43enne dei Castelli Romani, con precedenti di polizia specifici. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio è stato messo  a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di giudizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento