rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Accoltellato e scaricato davanti all'ospedale: 37enne lotta tra la vita e la morte

La vittima è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico. Gravissime le sue condizioni

Scaricato davanti all'ospedale Sandro Pertini e abbandonato, con una profonda ferita d'arma da taglio. È quanto accaduto poco dopo la mezzanotte di oggi. Vittima un 37enne bosniaco, residente presso un insediamento rom di Tor Sapienza. 

Soccorso dai sanitari del Pertini, sull'uomo è stata trovata una profonda ferita d'arma da taglio: il coltello ha raggiunto il polmone che risulta danneggiato. La vittima è stata quindi trasportata all’ospedale San Camillo dove, mentre scriviamo, è sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Dalle informazione raccolte sarebbe in pericolo di vita. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Roma Monte Sacro che indagano sull’accaduto. 

Bocche cucite sull'accaduto. Sono state acquisite le telecamere presenti nei pressi dell'ospedale Pertini allo scopo di individuare il numero di targa dell'auto che ha trasportato il ferito in ospedale. I militari si sono recati anche nella baraccopoli di Tor Sapienza per provare a reperire elementi utili a ricostruire l'accaduto. Ascoltati alcuni familiari e abitanti del campo. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato e scaricato davanti all'ospedale: 37enne lotta tra la vita e la morte

RomaToday è in caricamento