rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

Accoltellato alla schiena dopo essere andato a comprare droga nel palazzo occupato

Il 23enne è stato soccorso all'ospedale Sandro Pertini

E' andato a comprare droga in un palazzo occupato sulla via Tiburtina ma invece della sostanza stupefacente ha rimediato una coltellata ed è stato rapinato. E' accaduto nella notte nella periferia nord est della Capitale. Ad essere costretto alle cure dell'ospedale un 23enne nigeriano.

I fatti intorno alle 4:30, quando il giovane si è presentato con delle ferite d'arma da taglio alla schiena, sotto l'ascella sinistra ed alla mano destra, al pronto soccorso dell'ospedale Sandro Pertini. Da qui l'intervento della polizia a cui poi il giovane ha denunciato l'accaduto. 

Secondo quanto riferito dalla vittima agli agenti del commissariato San Basilio poco prima era andato in un palazzo occupato sulla Tiburtina per acquistare della sostanza stupefacente. Ma proprio qui sarebbe stato accoltellato e poi rapinato di portafogli, 40 euro ed il telefono cellulare. Poi è arrivato al nosocomio di via dei Monti Tiburtini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato alla schiena dopo essere andato a comprare droga nel palazzo occupato

RomaToday è in caricamento