rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Ostia / Ostia / Via Orazio dello Sbirro

Accoltellato in strada per un debito, grave un 51enne

L'aggressore ha aspettato l'arrivo della polizia senza scappare

Paura ad Ostia dove un uomo è stato accoltellato in strada da un suo conoscente. E' accaduto venerdì mattina intorno alle 9:30 quando l'aggressore ha atteso la vittima in pieno giorno e davanti a decine di passanti, a suo dire gli doveva 30mila euro. Poi lo ha colpito per cinque volte con un coltello da bistecca desistendo solo quando la lama è rimasta incastrata nella schiena della vittima. E' successo in via Orazio dello Sbirro, sul litorale romano. 

L'uomo, un 65enne del posto incensurato, non è fuggito all'arrivo della polizia, spiegando lui stesso (secondo quanto raccontato da una testimone sul posto) di aver accoltellato l'uomo che gli doveva 30mila euro. La vittima, un 51enne anche lui italiano e incensurato, è stato trasportato al vicino ospedale Grassi dove è ricoverato in prognosi riservata dopo un intervento chirurgico. 

Per il suo aggressore si sono aperte le porte del carcere, è accusato di tentato omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato in strada per un debito, grave un 51enne

RomaToday è in caricamento