Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Esquilino / Largo Brancaccio

Largo Brancaccio: uomo accoltellato al torace, caccia agli aggressori

Le violenze questa notte nella zona dell'Esquilino. La vittima, un senza fissa dimora, trasportato d'urgenza all'ospedale San Giovanni Addolorata

Largo Brancaccio (foto google)

Lo hanno trovato in terra in una pozza di sangue dopo essere stato accoltellato al torace nel cuore della notte. Le violenze in largo Brancaccio, nella zona dell'Esquilino. Ad essere preso di mira un senza fissa dimora italiano di 54 anni, aggredito nella piazzetta che separa via Merulana, via dello Statuto e via Lanza, in Centro Storico. Soccorso da una ambulanza del 118 l'uomo è stato poi trasportato in codice rosso all'ospedale San Giovanni Addolorata. 

CACCIA AGLI AGGRESSORI - Allertate le forze dell'ordine sul posto sono quindi arrivati i carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante. Avviate immediatamente le ricerche degli autori dell'aggressione ed ascoltata la vittima ricoverata al nosocomio di via dell'Amba Aradam, il senza dimora non ha saputo fornire indicazioni ai militari dell'Arma né sull'identità degli aggressori né sulle possibili motivazioni che hanno determinato l'accoltellamento.

NON IN PERICOLO DI VITA - Il 54enne si trova adesso all'ospedale San Giovanni con ferite da punta e da taglio all'emitorace ed al pneumotorace sinistro. Ricoverato con 20 giorni di prognosi non è comunque in pericolo di vita. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo Brancaccio: uomo accoltellato al torace, caccia agli aggressori

RomaToday è in caricamento