Cronaca Centro Storico / Piazza di San Claudio

Chiede di scendere dal bus, passeggero non si sposta e lo accoltella alla nuca

Ferito un ragazzo di 30 anni, trasportato all'ospedale Santo Spirito. In fuga l'aggressore. Sul posto la polizia e l'ambulanza del 118

Piazza San Claudio (foto google)

Paura in pieno Centro a Roma dove un 30enne è stato accoltellato nella centralissima piazza di San Claudio, fra via del Corso e via del Tritone. Motivo dell'aggressione, una discussione nata fra il ferito e l'accoltellatore mentre i due si trovavano a bordo di un bus. Le violenze sono accadute intorno alle 10:00 di questa mattina, fra le decine di turisti che si trovavano nella piazza romana.

Secondo quanto si apprende la discussione sarebbe nata a bordo di un autobus. Arrivato alla sua fermata in piazza San Claudio il 30enne romano avrebbe chiesto permesso per uscire dal mezzo pubblico affollato, ad intralciargi l'uscita ha però trovato un secondo passeggero con il quale è nata una discussione animata.

Scesi dal mezzo pubblico il secondo passeggero ha impugnato un piccolo coltello ed ha ferito alla nuca il 30enne. Poi si è dato alla fuga a piedi. Ferito il ragazzo, lo stesso è stato trasportato dall'ambulanza del 118 all'ospedale Santo Spirito in codice giallo con 5 giorni di prognosi. 

Ascoltato dagli agenti di polizia del commissariato Trevi, il 30enne ha riferito che il suo aggressore era un italiano con accento napoletano raccontando loro la sua versione dei fatti. Il 30enne ha inotlre riferito che, per motivi ignoti, l'aggressore si era messo davanti alla porta del mezzo pubblico per impedire ai passeggeri di scendere

Raccolta la testimonianza l'aggressore è attivamente ricercato dalle forze dell'ordine. Al vaglio le immagini delle videocamere di sorveglianza della zona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede di scendere dal bus, passeggero non si sposta e lo accoltella alla nuca

RomaToday è in caricamento