Il padre gli nega di andare al cinema, lui lo accoltella: arrestato per tentato omicidio

Un 18enne in manette. Il padre è stato trasportato in codice rosso in ospedale

Il padre gli aveva vietato d'uscire così lui, romeno di 18 anni, è entrato nella camera da letto e, con un coltello da cucina, ha sferrato due fendenti, colpendolo collo. E' successo a Santa Maria delle Mole dove la Polizia ha arrestato per tentato omicidio un giovane. 

La vittima, ferita, si è lanciata all'inseguimento del figlio ma poi è tornato indietro accasciandosi all'interno dell’appartamento. A segnalare l'accoltellamento al numero unico di emergenza, è stato proprio il ragazzo che poi, alla vista degli agenti del Reparto Volanti, ha provato ad allontanarsi a piedi.

Raggiunto, ha raccontato a fatica il gesto facendo ritrovare anche i pantaloni del pigiama indossati al momento del fatto, intrisi di sangue, buttati in un parco vicino casa, ed il coltello, lasciato nella stanza da letto.

A scatenare la violenza, a suo dire, sarebbe stato l'ennesimo rifiuto del genitore di farlo uscire di sera ed in particolare, nella circostanza, di recarsi al cinema con il fratello minore. Il 18enne romeno, accompagnato presso il commissariato Casilino, è stato quindi arrestato per tentato omicidio.

La vittima, invece, soccorsa da personale medico, è stato trasportata in codice rosso in ospedale, dove è tutt'ora ricoverata in prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento