Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Grottaferrata

Accoltella il compagno dopo una lite per gelosia

La donna ha usato un coltello da cucina con una lama lunga 20 centimetri circa

Una lite in famiglia è finita nel sangue a Grottaferrata dove una donna di 54 anni ha accoltellato il compagno, un uomo di 31 anni, con un coltello da cucina con una lama lunga 20 centimetri circa, per gelosia.

È quanto successo la scorsa notte. Dopo una serie di chiamate al 112, i carabinieri sono intervenuti nell'appartamento insieme ai medici del 118. L'uomo a causa della forte perdita di sangue è stato subito soccorso e trasportato dai sanitari al pronto soccorso dell'ospedale di Frascati, in codice giallo. Nel frattempo in casa i militari hanno recuperato e sequestrato il coltello che si ritiene sia stato utilizzato per colpire l’uomo, un coltello da cucina con una lama lunga 20 centimetri circa.

Il 31enne dopo essere stato medicato e dimesso dall'ospedale si è recato in caserma dove ha formalizzato la denuncia nei confronti della compagna che al termine delle indagini è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella il compagno dopo una lite per gelosia
RomaToday è in caricamento